giovedì 31 marzo 2011

Squalifiche Berretti

Emanuele Salice salterà la sfida di sabato per somma di ammonizioni ed inoltre mancherà anche Goran Cralich che dovrà scontare l'ultimo dei due turni rimediati a Valenza.
Nella Villacidrese, nostra prossima avversaria, è stato invece squalificato Federico Lisci per un giornata per aver 'sgambettato' un avversario lanciato a rete senza ostacolo.

Squalifiche

A seguito dell'ultima giornata di campionato Leonardo Vaccarone, dirigente nerostellato, non potrà ricoprire cariche federali nè rappresentare il Casale calcio in ambito federale fino a tutto il 19 aprile 2011 poichè nel corso di Casale - Renate è stato espulso per comportamento offensivo nei confronti dell'arbitro durante la gara.
Il calciatore Leonardo Pavoletti non potrà invece giocare per due gare effettive per aver mantenuto un comportamento offensivo nei confronti dell'arbitro al termine della gara contro il Renate.
Nelle fila del Sambonifacese non ci sono squalificati mentre in quelle del Renate salterà la prossima gara Alessandro Cortinovis per somma di ammonizioni. Gaetano Iannini risulta invece diffidato.
La direzione di Sambonifacese - Casale è stata affidata a Paolo Lo Castro di Catania, che sarà coadiuvato da Fabrizio Ponzeveroni di Padova e da Simone Albino di Rovereto.
Intanto martedì pomeriggio è ripresa la preparazione del Casale al Ronzone; dopo la sconfitta di domenica nella squadra c'è voglia di riscatto.

mercoledì 30 marzo 2011

Anticipo

La gara Canavese - Lecco è stata anticipata a sabato pomeriggio (02/04), ore 15,00, per la concomitanza di una manifestazione che si terrà a San Giusto Canavese domenica 3 aprile.

Invito a Napolitano

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è stato invitato ufficialmente dal sindaco Giorgio Demezzi a Casale per commemorare le vittime di amianto: i prossimi 28 e 29 aprile sono possibile date per la visita (il 28 è la giornata mondiale dell'amianto), altrimenti se ne parlerà in autunno. L'iniziativa è nata a seguito dell'incontro al Quirinale con una scolaresca casalese in occasione della "Giornata della Memoria", quando il presidente Napolitano espresse sentito interesse e partecipazione alla vicenda delle "morti bianche" da amianto. Le associazioni Famigliari Vittime Amianto e Paolo Ferraris, con le organizzazioni sindacali hanno così deciso di scrivere al sindaco Demezzi chiedendo di avviare le pratiche per l'invito ufficiale della più alta carica dello Stato.

martedì 29 marzo 2011

11° Berretti

Valenzana - Canavese 0-3

Renate - Casale 3-0

Villacidrese - Milan 2-4

Monza - Pavia 1-2

Como - Pro Patria 2-2

Alessandria - Sanremese 3-2

Varese - Savona 3-3

Riposa: Pro Vercelli 1892

Come le squadre casalesi di erano imposte nel derby a Valenza nel terzo fine settimana di marzo, ieri e l'altro ieri anche la Berretti, come la prima squadra, ha perso contro il Renate - ma in lombardia -: uguale anche il risultato, 0-3. Le reti sono state siglate tutte nel corso della ripresa.
Il Casale rispetto ai lombardi crea poche occasioni offensive e si rende vivo solamente a sprazzi.
Casale: Dinaro, Sinico, Mezzela, Scarabelli, Lazzaro, Picco (50° Salice), Campagna (57° Francia), Mele, Morra, Ricaldone, Lasaponara (57° Marin). All.: Sisti.
Classifica:
  1. Canavese 56 *
  2. Milan 55 *
  3. Monza 48
  4. Como 46 *
  5. Savona 38 *
  6. Valenzana 35 *
  7. Renate 35 *
  8. Pavia 33 *
  9. Pro Patria 32 *
  10. Pro Vercelli 1892 28
  11. Varese 28 *
  12. Sanremese 26 *
  13. Casale 23 *
  14. Alessandria 19
  15. Villacidrese 13
*= una partita in meno.
Prossimo turno, 27° giornata (12° di ritorno), sabato 2 aprile 2011 h 15,00:
  • Pro Patria - Alessandria (3-0)
  • Milan - Como (2-1)
  • Sanremese - Monza (0-3)
  • Varese - Pro Vercelli 1892 (1-0)
  • Canavese - Savona (2-0)
  • (18.1) 1-0 Valenzana - Pavia - Valenzana (0-1)
  • Casale - Villacidrese (1-1)
  • Riposa: Renate
Ha invece vinto il Casale femminile, 1-0 contro l'Aosta con rete di Oppezzo. Nel recupero di giovedì le nerostellato hanno inoltre battuto la Givolettese per 4-2 con 2 reti di Arrojo, Oppezzo ed Hernandez.
Casale femminile: Carnevale, Falato, Vettorato, Nardiello, Menegazzo, Arrojo, Triassi, Capra, Zucca, Messina, Oppezzo. A disp.: Ferrato, Maiorana, M. Hernandez, Nouvella, Hounini. All.: M.G. Lorenzini.

lunedì 28 marzo 2011

Brutto stop contro Renate


Montichiari - Canavese 1-1
47° Florian (M), 51° Beretta (C).

Sanremese - Feralpisalò 0-0

Casale - Renate 0-3
17° rig. Mazzini, 73° e 86° J. Ravasi.

Pro Patria - Sambonifacese 1-0
16° Bruccini.

Lecco - Savona 1-1
20° Mezgour (S), 63° Fabbro (L).

Pro Vercelli 1892 - Valenzana 0-0

Mezzocorona - Tritium 1-3
29° E. Bortolotto (T), 43° Sinato (T), 51° Chimenti (T), 92° rig. Zanetti (M).

Rodengo Saiano - Virtus Entella 0-0

Riposa: Sacilese.

Dopo una discreta serie di risultati utili consecutivi (l'ultima sconfitta risale alla trasferta di Vercelli, terza di ritorno) il Casale rimedia una pesante sconfitta interna contro il lanciatissimo Renate, ora sesto in classifica a 41 punti al pari del Lecco che ieri ha pareggiato contro il Savona.
Dopo il vantaggio siglato da Mazzini al 17° su calcio di rigore, nell'ultimo quarto d'ora J. Ravasi con una doppietta ha completato l'opera. La classifica per noi non è comunque compromessa, anzi se avessimo vinto avremmo potuto agganciare l'Entella che ieri ha pareggiato a Rodengo ed allontanare le avversarie.
Tra queste la Valenzana ha pareggiato a reti inviolate contro Pro Vercelli e lo stesso ha fatto la Sanremese in casa contro Feralpisalò avvicinandosi a noi di un solo punto; la Sacilese riposava mentre Mezzocorona ha perso in casa contro Tritium.
Classifica:
  1. Tritium 49 ##
  2. Pro Patria 45 * ####
  3. Pro Vercelli 1892 44
  4. Feralpisalò 42 * ##
  5. Lecco 41
  6. Renate 41
  7. Savona 39 * ####
  8. Rodengo Saiano 37 * ##
  9. Canavese 32 * ######
  10. Montichiari 32 *
  11. Sambonifacese 30 *
  12. Virtus Entella 27 #
  13. Casale 24
  14. Valenzana 23 * #
  15. Sacilese 21 *
  16. Sanremese 20
  17. Mezzocorona 17 *
*= una partita in meno;
#= un punto di penalizzazione;
##= due punti di penalizzazione;
####= quattro punti di penalizzazione;
######= sei punti di penalizzazione.
Prossimo turno, 29° giornata (12° di ritorno), domenica 3 aprile 2011 h 15,00:
  • Sambonifacese - Casale (2-0)
  • Canavese - Lecco (0-1)
  • Savona - Mezzocorona (1-0)
  • Tritium - Pro Patria (2-3)
  • Feralpisalò - Pro Vercelli 1982 (2-2)
  • Montichiari - Rodengo Saiano (1-1)
  • Renate - Sanremese (2-2)
  • Sacilese - Valenzana (0-0)
  • Riposa: Virtus Entella

domenica 27 marzo 2011

Sconfitta per la Berretti

Ieri pomeriggio la berretti nerostellata ha perso 3-0 a Renate.

Nuove vie

La giunta comunale casalese e la commissione toponomastica hanno espresso parere favorevole unanime ad intitolare due vie cittadine ad altrettanti personaggi casalesi:
  • Ugo Cavallero, maresciallo d'Italia, nato a Casale nel 1890 e deceduto nel 1943 dopo l'armistizio con gli Stati Uniti;
  • Luigi Bonzano, imprenditore e cavaliere del lavoro nato a Rosignano Monferrato nel 1925 e scomparso nel 2009.
Per Cavallero le prime richieste di intitolazione erano state avanzate nel 1997 dalla sezione casalese degli artiglieri d'Italia, mentre per Bonzano dalla federazione Cavalieri del lavoro.

sabato 26 marzo 2011

Statistiche

I lombardi non hanno mai giocato al Natal Palli. L'unica partita già disputata è quella del 7 novembre scorso (in questo campionato quindi), terminata al Città di Meda 2-0 per i padroni di casa.

venerdì 25 marzo 2011

Probabile formazione

In occasione della partita contro Renate Francesco Buglio potrebbe schierare il seguente 4-4-2: Gomis; Naglieri, Del Chiaro, Gonnella, Catenacci; Garrone, Iannini, Cappellupo, Siega; Zenga, Pavoletti.

Renate

I nerazzurri del Renate si stanno dimostrando la rivelazione di questo campionato, difatti occupano la settima posizione in classifica con 38 punti all'attivo di cui 21 solamente dala prima giornata di ritorno. In particolare proprio nel ritorno su cinque partite disputate fuori casa ha vinto 3 partite, pareggiandone 1 e perdendone un'altra, precisamente in casa della capolista Tritium distante 8 punti.
Inoltre la squadra allenata da Simone Boldini è galvanizzata dalla vittoria interna ottenuta contro la Pro Patria, arrivata nel giro di 120 secondi con reti di Mazzini al 27° e di Gavazzi al 29°.
Nel dopo partita il tecnico ha ribadito che la squadra è in una grande condizione psicofisica, il gruppo è unito e gioca con grande entusiasmo; ora però si pensa alla partita di Casale, considerata come una trasferta difficile.
Capocannoniere della squadra è Battaglino con sei reti all'attivo, seguito da Gualdi, Mazzini e J. Ravasi con quattro, nonchè Brognoli, Cortinovis, Moretti, N. Ravasi con due.
L'undici vittorioso contro la Pro Patria al città di Meda è il seguente (4-4-2): Campironi; Adobati, Cortinovis, Bergamini, Gavazzi; Gualdi, Cavalli, Cerea (dal 46' Ravasi N.), Battaglino (dal 46' Brognoli); Mazzini (dal 73' Guidetti), Ravasi J. (A disposizione: Amadori, Gianola, Pianetti, Umunegbu). All.: Boldini.
All'andata a Renate avevano vinto i lombardi per 2-0 con una rete per tempo: al 32° aveva segnato Cortinovis mentre al 54° Battaglino su calcio di rigore.

giovedì 24 marzo 2011

Squalifiche Berretti

Il nerostellato Goran Cralich, espulso durante il derby a Valenza per atto di violenza contro un avversario, è stato squalificato per due giornate dal giudice sportivo. Non potrà inoltre disputare Renate - Casale (valida per la 10° giornata di ritorno nel campionato Berretti) il lombardo Giancarlo Rigamonti, squalificato una giornata per atteggiamento ingiurioso nei confronti di un assistente arbitrale nello svolgimento della gara.
Il Valenzano Giacomo Cerutti salterà invece una gara per somma di ammonizioni.

Beneficenza


Nelle ultime tre partite casalinghe del campionato (ovvero Casale - Renate del 27.3, Casale - Savona del 10.4 e Casale - Montichiari del 23.4) il Casale Calcio attuerà un'iniziativa di solidarietà che ha lo scopo di raccogliere fondi a favore di tre associazioni di volontariato: l'Associazione Italiana Donatori di Midollo Osseo, l'Associazione Vitas, e Bandafalò for Africa (impegnata nella realizzazione di progetti di istruzione e sviluppo in Costa d'Avorio).

mercoledì 23 marzo 2011

Ora legale

Tra sabato 26 e domenica 27 marzo tornerà l'ora legale, pertanto le partite inizieranno alle ore 15,00 anzichè alle ore 14,30.

Squalifiche

In seguito all'ultimo turno di campionato il giudice sportivo ha sanzionato il Lecco ed il Savona con un'ammenda pari a 1.500,00 €: i lombardi perchè alcuni sostenitori hanno accesso due fumogeni e prima della gara hanno sparato tre petardi potenti; i liguri invece perchè alcuni sostenitori hanno lanciato due accendini in plastica contro un assistente arbitrale senza colpirlo.
Il valenzano Marco Arrigoni è stato squalificato per una giornata per aver toccato il pallone in area negando ad un avversario la segnatura.
Non ci sono squalifiche nè nel Casale, nè nel Renate che domenica verrà al Natal Palli. La partita di domenica sarà arbitrata da Francesco Castrignanò di Brindisi, coadiuvato da Simone Galeotti di Prato e Franco Raffaelli di Lucca.

martedì 22 marzo 2011

Vittoria a Valenza

Valenzana - Casale 0-2
32° Lazzaro, 85° Scarabelli.

Canavese - Pro Vercelli 2-1

Como - Villacidrese 7-0

Milan - Alessandria 3-0

Pro Patria - Monza 0-2

Sanremese - Varese 6-2

Savona - Renate 0-2

Riposa: Pavia.

Alla vigilia del derby tra le prime squadre, la formazione berretti nerostellata ha sbancato Valenza vincendo 2-0 contro i pari età. Nel corso del primo tempo sblocca il risultato Lazzaro con un tiro dalla tre quarti, mentre nella ripresa Lasaponara ha sfiorato il raddoppio in un paio di occasioni ed a cinque minuti dal fischio finale Scarabelli raddoppia di testa su calcio d'angolo. Da segnalare per la Valenzana la traversa colpita da Cerutti sullo 0-0.
Per il dirigente nerostellato Patrucco la vittoria è strameritata poichè il Casale è stato più efficace anche negli ultimi venti minuti di gioco quando ha dovuto giocare in dieci contro undici per effetto dell'espulsione di Cralich per reazione ad un fallo avversario.
Sabato prossimo il Casale giocherà a Renate, ed anche contro i lombardi vi sarà doppia sfida (domenica si giocherà al Palli Casale - Renate).

Classifica:
  1. Canavese 53 *
  2. Milan 52 *
  3. Monza 48
  4. Como 45 *
  5. Savona 37 *
  6. Valenzana 35 *
  7. Renate 32
  8. Pro Patria 31 *
  9. Pavia 30 *
  10. Pro Vercelli 1892 28
  11. Varese 27 *
  12. Sanremese 26 *
  13. Casale 23 *
  14. Alessandria 16
  15. Villacidrese 13
*= una partita in meno.
Prossimo turno, 26° giornata (11° di ritorno), sabato 26 marzo 2011 h 15,00:
  • Valenzana - Canavese (0-0)
  • Renate - Casale (0-1)
  • Villacidrese - Milan (0-5)
  • Monza - Pavia (0-0)
  • Como - Pro Patria (1-1)
  • Alessandria - Sanremese (2-2)
  • Varese - Savona (0-1)
  • Riposa: Pro Vercelli 1892

lunedì 21 marzo 2011

Vittoria fondamentale a Valenza

Valenzana - Casale 0-1
70° Cappelupo.

Tritium - Lecco 1-0
18° Lenzoni.

Virtus Entella - Mezzocorona 1-2
22° Florean (M), 61° Lazzaro (VE), 91° Laurenti (M).

Sambonifacese - Montichiari 0-0

Renate - Pro Patria 2-1
27° Mazzini (R), 30° Gavazzi (R), 40° Nossa (PP).

Savona - Pro Vercelli 1892 1-1
43° Bonomi (PV), 68° Tarallo (S).

Feralpisalò - Sacilese 2-0
65° Quarenghi, 88° Scioli.

Canavese - Sanremese 1-2
54° Germano (C), 56° e 87° Sifonetti (S).

Riposa: Rodengo Saiano.

Dopo la berretti anche la prima squadra espugna Valenza, così i nerostellati tornano due volte a casa con bottino pieno. I neri fin dall'inizio si buttano avanti alla conquista dei tre punti: al 13° un diagonale di Pavoletti esce di poco fuori, ma l'attaccante si riscatta quattro minuti più tardi quando di testa insacca su un'invitante punizione tirata da Gonnella. L'arbitro però non convalida la rete per un presunto fallo commesso dallo stesso Pavoletti sullo stesso portiere. Al 20° ancora Pavoletti ha sui piedi un'altra occasione: il difensore valenzano Arrigoni commette fallo in area, viene espulso dall'arbitro che contestualmente concede al Casale un calcio di rigore. Pavoletti si incarica del tiro ma Serena para.
La porta sembra stregata ma al 70° finalmente arriva la rete del vantaggio, siglata da Cappelupo (ora capocannoniere con 3 reti) a seguito di cross di Zenga. I padroni di casa creano poche occasioni e Gomis si oppone bene nelle poche volte in cui viene chiamato in causa.
La vittoria è fondamentale ai fini della classifica: intanto viene scavalcata la Valenzana, viene distaccata la Sacilese che ha perso a Salò, mentre mantengono il passo Sanremese e Mezzocorona che - forse un po' a sorpresa - hanno rispettivamente vinto a San Giusto Canavese e a Chiavari. La Sanremese ha vinto in rimonta grazie ad una doppietta di Sifonetti; i trentini invece hanno trovato la zampata vincente del 2-1 al 91° con Laurenti. Di contro però i chiavaresi si trovano ora a soli due punti dal Casale. Classifica:
  1. Tritium 46 ##
  2. Pro Vercelli 1892 43
  3. Pro Patria 42 * ####
  4. Feralpisalò 41 * ##
  5. Lecco 40
  6. Savona 38 * ####
  7. Renate 38
  8. Rodengo Saiano 36 * ##
  9. Canavese 31 * ######
  10. Montichiari 31 *
  11. Sambonifacese 30 *
  12. Virtus Entella 26 #
  13. Casale 24
  14. Valenzana 22 * #
  15. Sacilese 21
  16. Sanremese 19
  17. Mezzocorona 17 *
*= una partita in meno;
#= un punto di penalizzazione;
##= due punti di penalizzazione;
####= quattro punti di penalizzazione;
######= sei punti di penalizzazione.
Prossimo turno, 28° giornata (11° di ritorno), domenica 27 marzo 2011 h 15,00:
  • Montichiari - Canavese (1-2)
  • Sanremese - Feralpisalò (0-1)
  • Casale - Renate (0-2)
  • Pro Patria - Sambonifacese (3-2)
  • Lecco - Savona (2-0)
  • Pro Vercelli 1892 - Valenzana (2-0)
  • Mezzocorona - Tritium (0-2)
  • Rodengo Saiano - Virtus Entella (0-2)
  • Riposa: Sacilese.

domenica 20 marzo 2011

Vittoria a Valenza

Ieri la Berretti ha vinto a Valenza 2-0 grazie alle reti di Lazzaro e Scarabelli.

Sanremese

Baruffa in casa Sanremese: il presidente Marco Del Gratta è stato arrestato dai carabinieri all'interno della sua villa con l'accusa di concussione. L'operazione è avvenuta nell'ambito delle indagini relative a minacce rivolte ai propri giocatori al fine di convincerli ad abbandonare la squadra.

sabato 19 marzo 2011

Statistiche

Quella di domani sarà la ventesima gara ufficiale in casa della Valenzana, che al comunale ha battuto i neri 10 volte; 5 sono i pareggi, 4 le vittorie nerostellate. L'ultima vittoria casalese risale all'agosto 2004, 1-0 in una partita valida per la coppa Italia di Serie C. L'ultimo pareggio (1-1) risale al gennaio 2006 mentre l'ultima affermazione valenzana (2-0) all'agosto 2005.
In generale 12 sono le vittorie casalesi contro le 15 rossoblu e 9 i pareggi (43 a 39 le reti segnate per il Casale).

venerdì 18 marzo 2011

Probabile formazione

Domenica a Valenza Francesco Buglio potrebbe schierare un 4-4-1-1 con i seguenti giocatori: Gomis; Naglieri, Gonnella, Del Chiaro, Catenacci; Garrone, Iannini, Cappelluppo, Siega; Olivieri; Pavoletti.

Valenzana

I rossoblu valenzani, da diverse stagioni tra i professionisti, occupano attualmente il tredicesimo posto con ventidue punti all'attivo frutto di 4 vittorie, 11 pareggi e 9 sconfitte: in casa la Valenzana ha vinto solo contro Mezzocorona e Renate, ha poi perso 4 e pareggiato in altre 7 occasioni. Nelle ultime sette partite disputate ha ottenuto 4 pari e 3 sconfitte.
La squadra è allenata da Roberto Rossi e presenta in porta Frigerio, Lamberti e Sperandio; in difesa De Stefano, Benvenga, Talignani, Caidi, Anelli, Arrigoni, Narducci (quest'ultimo è tornato a disposizione domenica scorsa dopo un intervento alla mano che lo ha lasciato fuori dai campi per 40 giorni), Forino, Marelli, Marianini ed Allegrini; a centrocampo Affatigato, Caponi, Giorgione, Pellè, Palazzo, Drudi, Uggeri, Valeriani, Montanari e Rebolini; chiudono in attacco Ridolfi, Franciosi, Bachlechner, Corazza e Cisterni. Capocannoniere della squadra è l'attaccante Corazza con cinque reti all'attivo, seguito con 2 dal difensore Arrigoni e dalla punta Bachlechner. Nel mercato di gennaio la società ha ingaggiato il portiere Marco Serena a parametro zero, in prestito vi è arrivato Mattia Bovi dal Carpenedolo (Serie D), così come dal Carpi è arrivato in via temporanea Alessandro Prandi.
La squadra di Omodeo disputa le partite casalinghe al Comunale, sito in Valenza Via Napoli n.1.

giovedì 17 marzo 2011

Squalifiche Berretti

Relativamente alla partita Valenzana - Casale (campionato berretti) di sabato 19 il dirigente rossoblu Alberto Omodeo è stato inibito dallo svolgere attività federale fino a tutto il prossimo 30 marzo per aver mantenuto un comportamento scorretto nel corso della scorsa partita giocata dalla Valenzana contro l'Alessandria. E' stato espulso anche l'allenatore valenzano Maurizio Ammirata per proteste nei confronti del direttore di gara.
Non ci sono invece sanzioni nei confronti di nerostellati.

150° anniversario

17 marzo 1861 - 17 marzo 2011: Buon Compleanno Italia!

mercoledì 16 marzo 2011

Giudice sportivo

In seguito all'ultimo turno di campionato il giudice sportivo ha squalificato per una giornata Leonardo Moracci del Lecco e Simone Narducci della Valenzana per somma di ammonizioni. Non risultano invece squalificati nelle fila del Lecco.
Valenzana - Casale di domenica 20 marzo 2011 verrà arbitrata da Giuseppe Monaco di Tivoli, cosdiuvato da Gaetano Messina di Catania e da Francesco Lunardon di Busto Arsizio.

martedì 15 marzo 2011

Sconfitta contro la capolista

Casale - Canavese 0-1

Monza - Como 3-1

Pro Vercelli 1892 - Milan 0-1

Varese - Pavia 4-3

Renate - Pro Patria 1-0

Villacidrese - Savona 1-3

Alessandria - Valenzana 0-1

Riposa: Sanremese

Sabato in quel di Caresana la Berretti ha perso in casa contro la capolista Canavese. La partita, combattuta, è stata decisa da un guizzo di Muré a metà ripresa. I nerostellati non sfruttano una bella occasione con Morra nel primo tempo mentre nel secondo il pareggio con Ricaldone e Coppo, con un bel tiro allo scadere. Sabato prossimo si disputerà il derby contro la Valenzana.

Classifica:
  1. Canavese 50 *
  2. Milan 49 *
  3. Monza 45
  4. Como 42 *
  5. Savona 37 *
  6. Valenzana 35 *
  7. Pro Patria 31 *
  8. Pavia 30
  9. Renate 29
  10. Pro Vercelli 1892 28
  11. Varese 27 *
  12. Sanremese 23 *
  13. Casale 20 *
  14. Alessandria 16
  15. Villacidrese 13
*= una partita in meno.
Prossimo turno, 25° giornata (10° di ritorno), sabato 19 marzo 2011 ore 15,00:
  • Milan - Alessandria (2-1)
  • Valenzana - Casale (0-0)
  • Pro Patria - Monza (0-3)
  • Canavese - Pro Vercelli 1892 (0-3)
  • Savona - Renate (1-0)
  • Sanremese - Varese (0-4)
  • Como - Villacidrese (1-0)
  • Riposa: Pavia

lunedì 14 marzo 2011

Altro punto in classifica


Lecco - Casale 0-0

Mezzocorona - Feralpisalò 0-1
90° Leonarduzzi.

Savona - Renate 0-0

Pro Patria - Rodengo Saiano 0-2
84° Altobelli, 93° rig. Cazzamalli.

Pro Vercelli 1892 - Sambonifacese 1-1
12° Pietribiasi (S), 79° Corradi (P).

Sacilese - Tritium 2-2
16° e 85° Brotto (S), 62° Chimenti (T), 77° Lenzoni (T).

Sanremese - Valenzana 0-0

Montichiari - Virtus Entella 4-1
16° Muchetti, 35° rig. e 44° Dimas (M), 42° Ciarcià (V), 72° rig. Florian (M).

Riposa: Canavese

Il Casale ha pareggiato 0-0 a Lecco e continua a muovere la classifica acquistando punti fondamentali per ottenere la salvezza. Tra le concorrenti hanno perso Mezzocorona e Virtus Entella, mentre Sanremese e Valenzana hanno pareggiato tra loro 0-0 e la Sacilese ha pareggiato in casa contro Tritium quindi le distanze non mutano.
Domenica prossima il Casale giocherà di nuovo in trasferta, a Valenza.
Classifica:

  1. Tritium 43 ##
  2. Pro Patria 42 * ####
  3. Pro Vercelli 1892 42
  4. Lecco 40
  5. Feralpisalò 38 * ##
  6. Savona 37 * ####
  7. Rodengo Saiano 36 ##
  8. Renate 35
  9. Canavese 31 * ######
  10. Montichiari 30 *
  11. Sambonifacese 29 *
  12. Virtus Entella 26 #
  13. Valenzana 22 * #
  14. Casale 21
  15. Sacilese 21
  16. Sanremese 16
  17. Mezzocorona 14 *
*= una partita in meno;
#= un punto di penalizzazione;
##= due punti di penalizzazione;
####= quattro punti di penalizzazione;
######= sei punti di penalizzazione.
Prossimo turno, 27° giornata (10° di ritorno), domenica 20 marzo 2011 h 14,30:

  • Valenzana - Casale (2-1)
  • Tritium - Lecco (2-0)
  • Virtus Entella - Mezzocorona (1-2)
  • Sambonifacese - Montichiari (2-0)
  • Renate - Pro Patria (0-1)
  • Savona - Pro Vercelli 1892 (0-1)
  • Feralpisalò - Sacilese (0-0)
  • Canavese - Sanremese (2-0)
  • Riposa: Rodengo Saiano

domenica 13 marzo 2011

Berretti sconfitta

Ieri la Berretti nerostellata ha impattato in casa contro la capolista Canavese.

Cinghiali Dorici


Oramai gli ungulati spopolano un po' in tutta Italia, ora anche nelle Marche, terra non popolata da cinghiali così come la vicina Toscana. La destinazione questa volta interessata è la città di Ancona, dove lo scorso 19 aprile vi erano cinghiali a cena: non nel piatto, ma in un giardino mentre stavano tranquillamente grufolando. E' accaduto a un radiologo anconetano, che abita in citta' in una via a ridosso di un'area adibita dal Comune a verde pubblico. Mentre cenava insieme alla figlia, il medico ha sentito strani rumori in giardino ed e' andato a vedere scoprendo gli insoliti ospiti: una coppia di cinghiali di considerevoli dimensioni, che frugavano nel terreno davanti alla cucina. Pochi giorni fa, nella stessa zona, una signora a spasso con il cane aveva incontrato un cinghiale e - spaventata - se l'era data a gambe.

sabato 12 marzo 2011

Statistiche

In casa del Lecco il Casale ha vinto sinora solamente in un'occasione, per 1-0 nel lontano 6 ottobre 1940. Nelle altre occasioni vi sono stati 3 pareggi per 0-0 (nel 1952, nel 1977 e nel 1979) ed uno per 1-1 nel 1978, mentre in dieci partite i blucelesti hanno avuto la meglio.
L'ultima Lecco - Casale è stata disputata il 2 aprile 2006 in C2 e i padroni di casa hanno vinto per 1-0 con rete al 20° di Marzeglia.
In totale 13 sono le affermazioni lecchesi contro le 9 nerostellate, 8 i pareggi.

venerdì 11 marzo 2011

Recupero (berretti)


Nel recupero di mercoledì 9 marzo il Pavia ha regolato la Villacidrese per 12 reti a 0. Inoltre i sardi hanno perso 3-0 a tavolino la gara contro l'Alessandria per aver utilizzato alcuni giocatori fuori quota (sul campo avevano prevalso i sardi per 3-2). Ecco la classifica berretti aggiornata:
  1. Canavese 47 *
  2. Milan 46 *
  3. Monza 42
  4. Como 42 *
  5. Savona 34 *
  6. Valenzana 32 *
  7. Pro Patria 31 *
  8. Pavia 30
  9. Pro Vercelli 1892 28
  10. Renate 26
  11. Varese 24 *
  12. Sanremese 23
  13. Casale 20 *
  14. Alessandria 16
  15. Villacidrese 13
*= una partita in meno.

Calcio Lecco 1912

Dopo la fondamentale vittoria con la Sanremese è ripresa al Ronzone la preparazione del Casale, a cui Francesco Buglio dà la carica invitando la squadra a non dormire sugli allori già dalla prossima partita che si svolgerà a Lecco. "Guai se qualcuno ragionasse in questo modo. Ai ragazzi l’ho detto subito: se noto che qualcuno si rilassa, è deconcentrato e abbassa la guardia allora non lo convoco nemmeno. Domenica ci aspetta un avversario fortissimo come il Lecco, con giocatori di grande qualità”.
Dopo un avvio non tanto brillante, la squadra lombarda allenata da Giorgio Roselli attualmente occupa la quarta posizione a tre punti dalla capolista Tritium e dopo la discesa dalla Prima divisione della scorsa estate punta certamente all'immediata risalita. In casa i blu-celesti hanno ottenuto 6 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte, conquistanto 22 dei 39 punti totali in classifica.
Portieri sono Durandi e Gadignani; in difesa giocano Martinelli, Cortese, Moracci, Cozza, Chiecchi, Goisis, Pizzuti, Petri; a centrocampo Ciasca, Galli, Carroccio, Mattaboni, Coletto, Ferraresi, Tabbiani; chiudono in attacco Rebecchi, Zingari, Fabbro, Del Sante e Fall. Capocannoniere della squadra è Filippo Fabbro con 11 reti, seguito da Alex Mattaboni con 4.
All'andata, lo scorso 24 ottobre, la partita era terminata 4-3 per i lombardi dopo diversi rovesciamenti di fronte da entrambe le parti: il Lecco era passato in vantaggio con Carroccio, pareggio e vantaggio dei neri con Iannini, Gonnella (C), a seguire doppietta di Fabbro per il 2-2 ed il 3-2 del Lecco, a chiudere Mattaboni per il momentaneo 4-2 e Capellupo per il definitivo 3-4 a mezz'ora dal fischio finale.
Il Lecco disputa le partite casalinghe al Rigamonti - Ceppi.

giovedì 10 marzo 2011

Squalifiche berretti

Per la gara Casale Canavese di sabato 12 marzo è squalificato il giocatore ospite Sergio Uyi mentre tra i nerostellati non vi sono squalificati.

A volte ritornano

Il Casale calcio ha attivato una struttura di scouting di cui si occuperà Giorgio Carmignani, già tecnico dei nerostellati all'inizio della scorsa stagione in Serie D.
Dopo la scorsa giornata è stato squalificato per due Riccardo Gagliolo della Sanremese per atti di violenza nei confronti di un avversario. Manuel Ciccomascolo del Casale, Filippo Fabbro e Luca Martinelli del Lecco hanno invece ricevuto la diffida.
Lecco - Casale sarà arbitrata da Luca Albertini di Ascoli Piceno, coadiuvato da Emanuele Bellagamba di Macerata e Salvatore Fazio di Messina.

mercoledì 9 marzo 2011

Casale città aperta


Torna il prossimo fine settimana (sabato 12 e domenica 13 marzo) Casale Città Aperta, la manifestazione che, in concomitanza con il mercatino dell’antiquariato al Mercato Pavia, permette di scoprire le bellezze artistiche e architettoniche di Casale Monferrato. Chiese e monumenti cittadini aperti per visite libere o con l’ausilio dei volontari dell’associazione Orizzonte Casale, che accompagneranno gratuitamente i turisti, e non solo, presenti domenica alle ore 15 di fronte al Chiosco Iat di piazza Castello. Anche per l’edizione di marzo sarà possibile, grazie a specifiche protezioni che garantiranno la totale sicurezza della struttura, visitare la splendida chiesa di Santa Caterina in piazza Castello.
I musei aperti, visitabili con tessera unica MOMU, saranno: TESORO DEL DUOMO (sabato e domenica 14.30-17.00) in cui sono esposti preziosi reliquiari, tessuti, importanti mosaici; SINAGOGA e MUSEI EBRAICI (domenica 10.00-12.00 e 15.00-17.00) in cui sono presenti oggetti rituali e tessuti ricamati; MUSEO CIVICO (sabato, domenica 10.30-13/15-18.30) composto da tre sezioni: Pinacoteca, con l’esposizione di dipinti, sculture e ceramiche, Gipsoteca, con più di 170 sculture in gesso, marmo, bronzo dell’artista simbolista casalese Leonardo Bistolfi e Sala Archeologica. Nel chiostro piccolo è stato collocato lo splendido portale quattrocentesco appartenente all’ex chiesa di Santa Maria di Piazza.
Per informazioni: Ufficio Museo 0142/ 444.249 –444.309

Pari nel posticipo

Nel posticipo disputatosi lunedì sera valido per l'ottava giornata di andata Pro Patria e Pro Vercelli hanno pareggiato 1-1 a Busto Arsizio. I lombardi sono passati in vantaggio al 27° con Serafini, mentre gli ospiti hanno pareggiato al 50° con Malatesta (all'andata era stata sempre posticipata ma avevano vinto i vercellesi). Così la classifica aggiornata, alquanto corta nelle prime posizioni:
  1. Tritium 42 ##
  2. Pro Patria 42 * ####
  3. Pro Vercelli 1892 41
  4. Lecco 39
  5. Savona 36 * ####
  6. Feralpisalò 35 * ##
  7. Renate 34
  8. Rodengo Saiano 33 ##
  9. Canavese 31 ######
  10. Sambonifacese 28 *
  11. Montichiari 27 *
  12. Virtus Entella 26 #
  13. Valenzana 21 * #
  14. Casale 20
  15. Sacilese 20
  16. Sanremese 15
  17. Mezzocorona 14 *
*= una partita in meno;
#= un punto di penalizzazione;
##= due punti di penalizzazione;
####= quattro punti di penalizzazione;
######= sei punti di penalizzazione.

martedì 8 marzo 2011

Ottava berretti

Como - Alessandria 3-1

Savona - Casale 4-2

Canavese - Monza 2-1

Sanremese - Pavia 2-1

Valenzana - Pro Vercelli 1892 1-0

Pro Patria - Varese 0-1

Renate - Villacidrese 3-0

Riposa: Milan

La Berretti casalese passa 2-0 a Savona e poi si fa rimontare: al 14° Cralich porta in vantaggio gli ospiti, dopo 10° minuti arriva il raddoppio di Ricaldone e nel mentre Vavassori para un rigore ai liguri.
Al 32° arriva un altro rigore per il Savona, che Marafioti trasforma e sull'1-2 termina il primo tempo; ad inizio ripresa Marafioti pareggia i conti, al 17° i liguri passano in vantaggio ed a tempo scaduto Zuloaga sigla il poker. A Sinico invece viene parato un calcio di rigore.

Classifica:
  1. Canavese 47 *
  2. Milan 46 *
  3. Monza 42
  4. Como 42 *
  5. Savona 34 *
  6. Valenzana 32 *
  7. Pro Patria 31 *
  8. Pro Vercelli 1892 28
  9. Pavia 27 *
  10. Renate 26
  11. Varese 24 *
  12. Sanremese 23
  13. Casale 20 *
  14. Villacidrese 16 *
  15. Alessandria 13
*= una partita in meno.
Prossimo turno, 24° giornata (9° di ritorno), sabato 12 marzo 2011 ore 15,00:
  • Casale - Canavese (0-2)
  • Monza - Como (0-1)
  • Pro Vercelli 1892 - Milan (1-2)
  • Varese - Pavia (2-1)
  • Renate - Pro Patria (1-1)
  • Villacidrese - Savona (1-3)
  • Alessandria - Valenzana (1-1)
  • Riposa: Sanremese

lunedì 7 marzo 2011

Importante vittoria


Tritium - Canavese 0-1
76° Germano.

Rodengo Saiano - Feralpisalò 1-0
54° Martinelli.

Sambonifacese - Lecco 1-1
35° Moracci (L), 95° Pietribiasi (S).

Renate - Mezzocorona 3-1
47° Moretti rig. (R), 58° Cerea (R), 63° aut. Conocchioli (M), 66° Zanetti (M).

Pro Patria - Pro Vercelli 1892 *

Virtus Entella - Sacilese 2-0
10° Cargiolli, 64° Marrazzo.

Casale - Sanremese 2-1
44° Olivieri (C), 70° Miale (S), 73° Pavoletti (C).

Valenzana - Savona 0-1
34° Mezgour.

Riposa: Montichiari.
*= lun. 7 marzo h 20,45.
video

Il Casale inanella il quinto risultato utile consecutivo (2 vittorie e 3 pareggi), avvalorato dall'avversaria contro cui ha giocato ieri ovvero una diretta concorrente per la salvezza. Nel corso del primo tempo i neri spingono per ottenere il vantaggio e l'occasione più eclatante arriva con Zenga, che di testa a pochi passi dalla porta non indirizza la palla verso la rete ma solo verso il centro dell'area. A pochi istanti dalla fine della prima frazione di gioco è però Olivieri a portare il Casale in vantaggio: gli arriva la palla direttamente da rinvio lungo di Gomis e con un rasoterra di destro insacca.


Nel corso della ripresa i liguri pareggiano con Miale che ha colpito di testa un cross da punizione; i neri non si fanno attendere e trovano subito la reazione per pareggiare, infatti dopo soli tre minuti Pavoletti insacca la palla con un destro nell'angolino alto. Oltre alla rete la Sanremese non ha impensierito più di tanto la retroguardia ospite se non con un tiro nel finale, mentre il Casale ha ancora avuto ancora un paio di occasioni con Vegnaduzzo per portare a tre le reti siglate.
Ieri hanno perso anche Valenzana (0-1 in casa contro Savona), Sacilese (2-0 a Chiavari) e Mezzocorona (3-1 a Renate), pertanto il Casale arriva a -1 dalla squadra di Omodeo, aggancia i friulani e si trova a +5 sulla Sanremese ed a +6 sul Mezzocorona.

Classifica:
  1. Tritium 42 ##
  2. Pro Patria 41 ** ####
  3. Pro Vercelli 1892 40 *
  4. Lecco 39
  5. Savona 36 * ####
  6. Feralpisalò 35 * ##
  7. Renate 34
  8. Rodengo Saiano 33 ##
  9. Canavese 31 ######
  10. Sambonifacese 28 *
  11. Montichiari 27 *
  12. Virtus Entella 26 #
  13. Valenzana 21 * #
  14. Casale 20
  15. Sacilese 20
  16. Sanremese 15
  17. Mezzocorona 14 *
*= una partita in meno;
**= due partite in meno;
#= un punto di penalizzazione;
##= due punti di penalizzazione;
####= quattro punti di penalizzazione;
######= sei punti di penalizzazione.


Prossimo turno, 26° giornata (9° di ritorno), domenica 13 marzo 2011 h 14,30:
  • Lecco - Casale (4-3)
  • Feralpisalò - Mezzocorona (0-0)
  • Savona - Renate (3-3)
  • Pro Patria - Rodengo Saiano (2-0)
  • Pro Vercelli 1892 - Sambonifacese (1-1)
  • Sacilese - Tritium (2-3)
  • Sanremese - Valenzana (2-2)
  • Montichiari - Virtus Entella (1-1)
  • Riposa: Canavese

domenica 6 marzo 2011

Restrizioni

Per la partita Casale - Sanremese di oggi pomeriggio è vietata la vendita dei biglietti ai residenti nella regione Liguria mentre per Lecco - Casale di domenica prossima non potranno acquistare i biglietti i residenti di tutta la regione Piemonte.

sabato 5 marzo 2011

Statistiche

La Sanremese non viene a Casale dai play-out disputati in serie D al termine della stagione 2007-08, al termine dei quali il Casale aveva prevalso vincendo fuori casa 3-1 e pareggiando 2-2 al Palli. Nel corso del medesimo campionato invece il Casale aveva vinto 1-0 nel novembre 2007 mentre i matuziani avevano espugnato il Palli nelle occasioni appena precedenti.
In casa i neri hanno vinto 10 volte, pareggiato 13 e perso 7, segnando 48 reti e subendone 27. In totale invece hanno la meglio i liguri con 26 vittorie a 12 e 24 pareggi.

venerdì 4 marzo 2011

Probabili formazioni

Per domenica Francesco Buglio dovrà trovare a centrocampo un sostituto per il centrocampista Garrone, squalificato per un turno, mentre in attacco l'assenza di Uccello (già in tribuna a San Giusto Canavese) dovrebbe lasciare il posto alla coppia Zenga - Pavoletti. Probabile l'inserimento di Alessandro Gatto nella corsia esterna. Così il possibile 4-4-2 anti Sanremese: Gomis; Naglieri, Del Chiaro, Vignati, Ciccomascolo; Siega, Iannini, Cappellupo, Gatto; Pavoletti, Zenga.

Sanremese

Domenica al Natal Palli si giocherà un importante incontro salvezza contro la Sanremese, sulla cui panchina vi è stato l'ennesimo cambio di allenatore in questa stagione: il tecnico Carlo Calabria, che aveva guidato la Sanremese nelle prime cinque partite, è tornato di recente ad allenare i biancoazzurri dalla trasferta sul campo della Sambonifacese e ha preso il posto di Salvatore Mango, subentrato a novembre al dimissionario Chiarenza. Con il ritorno di Carlo Calabria sulla panchina della Sanremese c'è stato anche l'avvicendamento del preparatore atletico: Claudio Pignotti è stato sostituito da Marco Banaudi, espressamente richiesto dal nuovo tecnico della squadra matuziana.
Vi sono stati anche diversi avvicendamenti all'interno della rosa e proprio lunedì i Carabinieri hanno perquisito la sede della squadra poichè gli uffici del club sono finiti al centro di un'indagine sulle presunte minacce ricevute da alcuni ex calciatori, per far rescindere loro il contratto.
Tra le novità dopo alcuni giorni di prova i matuziani hanno tesserato ufficialmente l'estremo difensore classe '81 Federico Orlandi. Nella sua carriera, il portiere pesarese ha militato con le maglie di Lecco, Gela, Olbia, Latina e Fano facendo registrare oltre 200 presenze in Lega Pro.
E' invece saltato l'accordo con Pablo Di Fiori, che pertanto non vestirà la maglia della Sanremese. Il venticinquenne esterno offensivo uruguaiano ha lasciato la città dei fiori nonostante avesse firmato un contratto col club matuziano, anche se il transfer non era ancora stato inviato in Lega.
Attualmente la squadra ligure occupa la penultima posizione - raggiunta a seguito del pari interno contro l'Entella - a quota 15 punti ovvero 1 in più del Mezzocorona ed 1 in meno del Casale; la squadra in estate aveva effettuato il doppio salto dall'Eccellenza ligure, campionato che aveva vinto, ed aveva fin da subito pagato lo scotto della matricola un po' per le continue vicissitudini in panchina ed in rosa ed un po' per non aver sin da subito avuto una squadra pronta per la Lega Pro subito dopo il doppio salto. Fuori casa la Sanremese ha vinto solo una volta, due giornate fa per 1-0 a San Bonifacio con il ritorno di Calabria in panchina; altrimenti ha pareggiato 3 volte e perso in altre 7 occasioni.
All'andata a Sanremo lo scorso 17 ottobre la partita era terminata 1-1: dopo il vantaggio di Moronti al 10°, al 93° aveva pareggiato Siega.

giovedì 3 marzo 2011

Recupero (berretti)

Ieri nel girone A del campionato Berretti è stata recuperata la sfida tra ultime della classe a pari punti Alessandria - Villacidrese, terminata 3-2 per i sardi. Ecco la classifica aggiornata:
  1. Milan 46
  2. Canavese 44 *
  3. Monza 42
  4. Como 39 *
  5. Savona 31 *
  6. Pro Patria 31 *
  7. Valenzana 29 *
  8. Pro Vercelli 1892 28
  9. Pavia 27 *
  10. Renate 23
  11. Varese 21 *
  12. Sanremese 20
  13. Casale 20 *
  14. Villacidrese 16 *
  15. Alessandria 13
*= una partita in meno.

Giudice sportivo

Il giudice sportivo ha squalificato l'allenatore sanremese Giorgio Calabria per due giornate perchè, allonanato dal direttore di gara per proteste, ha rivolto allo stesso espressioni blasfeme. I giocatori Niccolò Garrone del Casale e Marco Cristini del Canavese sono invece stati squalificati per una giornata per somma di ammonizioni.
La Sanremese ha invece solo un giocatore diffidato, Riccardo Gagliolo.
Inoltre non sarà disponibile l'attaccante Julian Uccello poichè è stato ricoverato martedì in un ospedale lombardo per un problema ad un braccio e rischia di stare fermo per circa dieci giorni.

mercoledì 2 marzo 2011

Squalifiche berretti

Per Savona - Casale (berretti) non sarà disponibile Simone Pollero del Savona, squalificato per aver commesso un atto di violenza nei confronti di un avversario. E' squalificato anche Simone Salice del Casale per condotta scorretta rivolto verso un avversario. Il portiere nerostellato Alessio Dinaro ed il giocatore Luca Scarabelli invece salteranno due partite poichè al termine della gara interna contro la Pro Patria hanno rivolto espressioni minacciose nei confronti dell'arbitro.
Roberto Mele del Casale ed Andrea Lombardo del Savona infine sono squalificati una sola giornata per somma di ammonizioni.

Adesivi Casale

Ravanando qua e là a volte spuntano vecchi cimeli nerostellati e tra questi vi sono anche vecchi adesivi risalenti ad almeno una trentina di anni fa ad occhio e croce.

Uno con dicitura "io tifo * J. CASALE", ovvero il nome con cui veniva chiamata la squadra negli anni 70 quando il presidente era il noto Giancarlo Cerutti. Ha forma rettangolare e misura 24 cm per 4,5 circa.

Nell'altro, invece, che ha forma di gagliardetto, sovrasta il cinghiale mentre gioca a pallone. E' sempre di produzione del cinghiale club e misura 9 cm per 11.

martedì 1 marzo 2011

Museo civico

Domani e giovedì 3 marzo il museo civico di Casale Monferrato sarà aperto al pubblico dalle 8,30 alle 12,30 e nel pomeriggio dalle 14,30 alle 16,30.