lunedì 18 agosto 2008

Anche Caligaris partecipò alle Olimpiadi

Nella sua gloriosa carriera di calciatore tra Casale, Juventus e nazionale italiana, Caligaris in azzurro vanta nel suo palmares una medaglia di bronzo vinta partecipando alle Olimpiadi di Amsterdam disputate nel lontano 1928: rocambolesca la vittoria nella c.d. "finalina di consolazione", 11-3 contro un naufragante Egitto che nulla ha potuto fare di fronte alle triplette di Schiavio, Bachero e Magnozzi e la doppietta di Balonceri.
Dopo sei anni arrivò il titolo mondiale ai danni della Cecoslovacchia.

Anche Luigi Barbesino, calciatore nerostellato all'epoca dello scudetto, ebbe occasione di parteciparvi, ma in quelle disputate nel 1912 a Stoccolma, senza però aver fortuna.

8 commenti:

TIZIANO TESCARO communicator,Vicenza ha detto...

Ciao carissimi come và la preparazione della squadra in vista del campionato?

NUOVO CINGHIALE CASALE ha detto...

mah, ora è ancora tutto aleatorio. bisogna lavorare.

zorro ha detto...

Scusatemi....ehi jp dacci un occhio a questa notizia:
http://www.cittadellaspezia.it/leggi_articolo.asp?id=33220&sp=1
e qui c'è il resto:
http://www.footballplus.com/players/21325/Gianluca-Coti.html
Ciao a tutti

zorro ha detto...

Scusatemi....ehi jp dacci un occhio a questa notizia:
http://www.cittadellaspezia.it/leggi_articolo.asp?id=33220&sp=1
e qui c'è il resto:
http://www.footballplus.com/players/21325/Gianluca-Coti.html
Ciao a tutti

NUOVO CINGHIALE CASALE ha detto...

spezzami il link in più righe per favore

Anonimo ha detto...

http://www.
cittadellaspezia.
it/leggi_articolo.
asp?
asp?
html


Così va bene?
Zorro babaciu vai a lavorare

NUOVO CINGHIALE CASALE ha detto...

ero poi riuscito comunque a trovarla grazie.

Anonimo ha detto...

grande CALIGARIS!!! Il simbolo di una città e di una nazione!