martedì 19 agosto 2008

Luca Coti a Casale

Da questo fine settimana appena trascorso si allena a Casale il centrocampista Luca Coti, 38 anni, il quale ha ricevuto un secco rifiuto dal Nuovo Spezia, squadra in cui aveva già giocato dal 1999 al 2005 con 19 reti.
Questo il suo curriculum: http://www.footballplus.com/players/21325/Gianluca-Coti.html
Attualmente si allena ed è quindi solo in prova, presumibilmente a giorni si saprà qualcosa di più certo, o dentro o fuori.

9 commenti:

Luca Viscje Brasil ha detto...

Ciao Cinghiale...
sai che mi fa molto ridere questo nick!!
Ma è il gruppo che si chiama così?

E come la preparazione? Dura?
Tu giochi anche immagino...

Ciao a presto...
Luca da molto molto lontano!

Luca Viscje Brasil ha detto...

Ciao Cinghiale...
sai che mi fa molto ridere questo nick!!
Ma è il gruppo che si chiama così?

E come la preparazione? Dura?
Tu giochi anche immagino...

Ciao a presto...
Luca da molto molto lontano!

NUOVO CINGHIALE CASALE ha detto...

No non gioco! Tifo a basta. Sì, il mio gruppo si chiama così.
Dura, sì come sempre

zorro ha detto...

Secondo me si sono accorti che a centrocampo manca qualcosa, in prova vi è pure Rignanese (vivaio toromerda classe 86), centrocampista promessa che si è un po perso, a vercelli ha giocato poco. Coti mi sembra un po vecchietto e mi auguro non sia il classico vecchietto con l'anguria sul ventre.
Anche in attacco zenga jr. mi convince poco...mi ricorda pennelloni silenzi...steremo a vedere. Dei giovani dico questo:
il portiere è piccolo,porca troia ma è tanto difficile trovaren uno altro 1,90?...da infabtino mi aspettavo di più e per ora l'unico che salvo è Rizzo (arriva dalla gobba e si vede!!!!)

NUOVO CINGHIALE CASALE ha detto...

rignanese già da un po' è in prova.

zorro ha detto...

ogni tanto ci sto dentro anch'io eccome!!!

Anonimo ha detto...

Zorro babaciu non andartele a cercare!!!!
Non farmi scrivere a cosa stai dentro tu.
Vatti a vedere le formazioni delle promozioni del casale e guarda quanti granata ci sono.
non come i bidoni che ci mandano dalla vecchia baldr.....in pigiama che sono solo delle 1/2 seghe

Tamarro scatenato ha detto...

Coti Luca? Io avrei proposto Coti Llons, perdinci!! Nevvero, capperonzoli, non profferisco patocchie.

Anonimo ha detto...

tempo fai conobbi alcune persone che col tempo si riverlarono sempre più piccole e misere. Una delle specialità, di questi personaggi, era quelle di parlare per sentito dire andando dietro alla moda locale di piegarsi sempre e comunque a quelli che "tutto sanno" e a quelli che comandano e ordinano in base ai propri desideri. Fatto sta che uno che non beccava la notizia giusta si permette licenze cui farebbe meglio legarsi le dita prima di scriverle.
Sempre più fiero di non essere salito su uno dei due pullman.
ZORRO