mercoledì 16 luglio 2008

Di Leo e Montingelli per ora sono a Casale

Da tuttosport si apprende che la società nerostellata tenta di fare quadrato intorno al suo nuovo tecnico Melchio­ri e riesce a chiudere con due dei giocatori opzionati prima del caos scoppiato all’inizio del mese. Cristian Di Leo, difensore dal Lot­togiaveno, e Fabrizio Mon­tingelli, centrocampista dal Voghera, hanno forma­lizzato l’intesa con il club nerostellato.
Non sembra una novità ma con i tempi che corrono e con i fuggi - fuggi di ogni anno è già qualcosa.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

DUE BIDONI!!!

tamarro scatenato ha detto...

Ah sì perdindirindina. Ti servono due bidoni? Per la plastica, madosca cornuta? Per l'umido, madosca cornuta? Per la carta, madosca cornuta? Per il vetro, madosca cornuta? Chiama la Cosmo, accidenti la miseria fottuta, ti aiuterà.

Anonimo ha detto...

Ma poi ci sono a casale sti due?

NUOVO CINGHIALE CASALE ha detto...

Questi due per ora sì, almeno fino a ieri erano dati per presenti e partiti in direzione Torgnon.

Anonimo ha detto...

Due buone pedine che ci aiuteranno a fare un buon campionato...Forza Casale

Anonimo ha detto...

Gran colpo della dirigenza,Di Leo è uno dei migliori centrali difensivi della serie D.
Bravi!

Anonimo ha detto...

straordinario!!! ho visto giocare montingelli e vi dico che a centrocampo possiamo stare sereni...