venerdì 18 luglio 2008

Pisa - Casale 2-2, campionato 1924-1925

Correva l'anno 1925, ed alla 12° giornata del campionato di Prima divisione, disputata il primo febbraio, ci ospitava i toscani del Pisa, squadra ostica giunta quinta al termine del campionato, due posizioni dietro di noi.

I padroni di casa avevano schierato la seguente formazione: Bedini, Scotti, Gianni, Bracchi, Colombari, Favati, Marciai, Bazzel, Moscardini, Corsetti e Sbrana.
Il Casale invece scendeva in campo così: De Giovanni, Ticozzelli, Caligaris, Mattea, Greppi, Volta, Cavigioglio, Lamon I, Migliavacca, Blando e Gabba.
Arbitro Livraghi di Milano.

Blando, diventato poi capocannoniere nerostellato con 10 reti (nel precedente post contro il Genoa la classifica intera), provvedeva al 35° del primo tempoa portare i neri sull'1-0, risultato parziale con cui si era chiuso il primo tempo.

Foto tratte dalla rivista tutti gli sport

Una doppietta di Moscardini al 55° ed al 60° però ribaltava il risultato a favore dei locali ed al 79° una rete di Migliavacca ha poi fissato il definitivo 2-2, che poteva ben poco ad entrambe le squadre per poter inseguire quel Genoa che intanto correva verso il primato del girone A..

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Cazzo ma dove le prendi ste cose? incredibile. Grazie!

NUOVO CINGHIALE CASALE ha detto...

segreto professionale